Bando Selezione Destinatari - Progetto Orchidea


logo ufficiale renderizzato

Progetto realizzato con il finanziamento concesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l’annualità 2018

a valere sul Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel terzo settore di cui all’art. 72 del decreto legislativo n.117/2017,

Avviso 1/2018

 

Bando per la selezione di n. 100 destinatari del progetto “ORCHIDEA – Organizzare e Rigenerare Contrastando gli Handicap e Includendo i Disabili ed Anziani”

Con il sostegno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale del Terzo Settore e della Responsabilità Sociale delle Imprese Avviso n.1/2018 per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza Nazionale.

Titolo del progetto: “ORCHIDEA – Organizzare e Rigenerare Contrastando gli Handicap e Includendo i Disabili ed Anziani”

Atto di Convenzione del 10/06/2020 notificata con nota Prot.n. U.0005105

 
Termini e Condizioni

Visto che L’UILDM Sezione di Mazara del Vallo ha ottenuto, in ATS con Movimento Difesa del Cittadino e con Legambiente Circolo Lo Jacono, la concessione di un finanziamento per la realizzazione del Progetto denominato “ORCHIDEA – Organizzare e Rigenerare Contrastando gli Handicap e Includendo i Disabili ed Anziani” presentato a valere dell’ambito dell’Avviso n. 1/2018 del Ministero Sociale delle Imprese, per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’art. 72 e 73 del Decreto legislativo 3/7/2017, n.117- anno 2017- scorrimento graduatoria D.D. 233 del 30.12.2019.
Tale Progetto si svolgerà in 20 Regioni ha come obiettivo la promozione di pratiche che uniscano il mondo agricolo e contadino ad un programma di sviluppo orientato ai valori sociali, inclusione sociale e sviluppo di comunità locali, oltre a sensibilizzare le comunità aderenti verso i comportamenti consapevoli e stili di vita sostenibili, verso un consumo critico delle risorse e del consumo di prodotti a km 0.

ART.1 - SCOPO E FINALITÁ

Il presente Bando ha lo scopo di selezionare n. 100 utenti destinatari del Progetto “ORCHIDEA – Organizzare e Rigenerare Contrastando gli Handicap e Includendo i Disabili ed Anziani”.


ART.2 - AREE DI INTERVENTO

Il progetto verrà svolto nelle città delle seguenti regioni:
Puglia: Monopoli; Basilicata: Potenza; Molise: Campobasso; Campania: Napoli, Benevento; Lazio: Roma, Viterbo; Abruzzo: L’Aquila; Sicilia: Mazara del Vallo, Modica; Umbria: Perugia; Veneto: Padova; Toscana: Firenze; Marche: Ancona; Lombardia: Milano; Friuli-Venezia Giulia: Udine, Gorizia; Piemonte: Torino; Liguria: Genova; Trentino – Alto Adige: Trento; Valle d’Aosta: Aosta; Calabria: Catanzaro, Cosenza; Emilia Romagna: Bologna, Rimini; Sardegna: Cagliari e Sassari.

I destinatari selezionati, per 5 ore settimanali, per un totale di 20 ore mese, parteciperanno alle seguenti attività progettuali:
- Attività formative teorico pratiche sul tema dell’agricoltura al fine di preparare concretamente l’inserimento socio-lavorativo del tirocinante nell’ambito di realtà agro sociali, attraverso un periodo prolungato di “messa alla prova” accompagnato da interventi formativi: - Attività agricole: produzione di piante di ortaggi dal seme successivamente messe a dimora nei campi dell’azienda agricola e produzione di piante e fiori attraverso i processi di riproduzione previsti per le varie tipologie di piante che si riterrà di produrre e loro vendita attraverso la struttura della cooperativa o dell’azienda agricola aderente;
- Attività artigianali: manutenzione e riparazione di attrezzi agricoli da orto, manutenzione degli spazi presenti; - Gestione rifiuti: norme sulla corretta gestione dei rifiuti, riciclo e riutilizzo. - partecipazione alla terapia occupazionale con la modalità del laboratorio occupazionale; - partecipazione a sessioni di co-ideazione e coprogettazione in presenza e/o attraverso strumenti telematici.

 

ART.3 - REQUISITI D’ACCESSO

Saranno selezionati i destinatari con residenza nelle città ove verranno svolte le attività ed elencate al punto 2 del presente bando. Il presente bando è rivolto a soggetti svantaggiati, con disabilità relativamente meno gravi o per soggetti a bassa contrattualità (detenuti, tossicodipendenti, migranti), persone con disabilità (fisica, psichica, mentale, sociale), nel rispetto della sezione 6 del progetto approvato e ammesso a finanziamento dal Ministero del Lavoro in oggetto. Sono ammessi alla presentazione della domanda i destinatari in possesso dei seguenti requisiti obbligatori: per la categoria disabilità meno gravi e disabilità fisica, psichica, mentale e sociale: - Affezione da disabilità fisica e sensoriale ai sensi della legge 104/92; - età compresa fra i 18- 50 anni; per la categoria soggetti a bassa contrattualità: - età compresa fra i 18- 50 anni - Detenuti che beneficiano della messa alla prova e/o Ex detenuti - Ex tossicodipendenti e/o Tossicodipendenti inseriti in trattamento di disintossicazione - Migranti titolari di regolare permesso di soggiorno. Verranno selezionati 5 destinatari per ogni regione coinvolta, riservando il 65% dei posti alle categorie persone con disabilità meno grave e persone con disabilità grave fisica psichica e sensoriale, il residuo 35% dei posti verrà assegnato alla categoria soggetti a bassa contrattualità. A parità di punteggio si terrà conto della minore età.


ART. 4 - MODALITÁ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

L’adesione al Progetto può essere effettuata compilando l’apposito “Allegato 1 – Domanda di Iscrizione all’Intervento” allegato al presente Bando o reperibile presso: UILDM – Sezione di Mazara del vallo, con sede in Mazara del Vallo, Via delle Madonie n. 1/a - dal sito internet di UILDM sezione di Mazara del Vallo: https://mazaradelvallo.uildm.org/.


Unitamente all’ “Allegato 1 – Domanda di Iscrizione all’Intervento”, gli aspiranti Destinatari del presente Progetto dovranno altresì presentare:

- Copia fotostatica di un documento d’identità valido;
- Curriculum Vitae in formato europeo firmato;
- Dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 e S.M.I. nella quale venga dichiarato il possesso dei requisiti di cui al precedente art. 3.

 

I soggetti a bassa occupabilità, oltre alla documentazione sopra elencata, devono presentare:

- casellario giudiziario;
- documento che attesti l’inserimento a trattamento di disintossicazione;
- permesso di soggiorno.

I partecipanti interessati devono far pervenire la loro domanda di intervento, pena esclusione, esclusione, entro le ore 18:00 del giorno 28 Novembre 2020 a mezzo indirizzo di posta certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno e/o brevi manu presso la sede di UILDM Sezione Mazara del Vallo sita in Via Madonie 1a, 91026, Mazara Del Vallo dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
Nel caso della consegna brevi manu la proposta deve essere consegnata, pena l'esclusione, in un unico plico sigillato.
Non sono ammesse integrazioni di eventuali documenti mancanti.
Per la certificazione della ricezione nei tempi stabiliti dal presente Bando farà fede il numero di protocollo apposto da UILDM Sezione di Mazara del Vallo, secondo la data e l’orario di arrivo della domanda di intervento secondo le modalità specificate. Eventuali proroghe della scadenza di presentazione delle domande verranno comunicate attraverso la pubblicazione di apposito avviso sul sito internet https://mazaradelvallo.uildm.org/

ART. 5 - VERIFICA DEI REQUISITI

La verifica delle condizioni di ricevibilità e di ammissibilità delle candidature saranno effettuate da apposita commissione nominata dal Direttore di UILDM Sezione di Mazara del Vallo. Non sono ricevibili le candidature: pervenute oltre il termine indicato all’Articolo 4 del presente Avviso o consegnate con modalità difformi da quelle specificate nell’Articolo 4.
Non sono ammissibili le candidature: presentate da soggetti sprovvisti dei requisiti di partecipazione indicati all’art. 3 del presente Bando; redatte in difformità alle indicazioni stabilite dall’art. 3 del presente Bando; prive anche di un solo documento costituente il Dossier di Candidatura di cui agli artt. 3 e 4 del presente Bando e/o la cui documentazione costituente il Dossier di candidatura non risulti debitamente firmata in originale nei campi richiesti.
Progetto realizzato con il finanziamento concesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l’annualità 2018 a valere sul Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel terzo settore di cui all’art. 72 del decreto legislativo n.117/2017, Avviso 1/2018

UILDM Sezione di Mazara del Vallo UILDM SEZIONE DI MAZARA DEL VALLO VIA DELLE MADONIE 1/A – CAP. 91026 MAZARA DEL VALLO C.F.: 91027660819 – E-MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ART.6 - MODALITÁ DI SELEZIONE

La selezione avverrà attraverso la verifica del possesso dei seguenti requisiti indicati al punto 3 del presente bando.
La commissione sarà composta dai responsabili di coordinamento dell’attività di selezione dei destinatari individuati da ogni partner.
Prima della chiusura dei termini per la presentazione delle domande di intervento, la commissione si riunirà e con apposito verbale procederà ad individuare i criteri di attribuzione del punteggio.
La commissione, nella formazione della graduatoria, procederà nel rispetto dei criteri dettati dal Progetto e approvati dal Ministero del Lavoro, sulla base dei requisiti in possesso dal candidato con specifica attribuzione di un punteggio tenuto conto dell’età dei partecipanti. Il candidato avente minore età avrà priorità rispetto al candidato di maggiore età.
Nel rispetto del principio di Pari Opportunità i 100 posti saranno destinati il 50% agli uomini ed il 50% alle donne.
Ogni informazione e comunicazione inerente i giorni di selezione verrà pubblicata sul sito internet UILDM Sezione Mazara del Vallo: https://mazaradelvallo.uildm.org/.
Al termine delle prove di selezione, la commissione stilerà una graduatoria. La graduatoria con i rispettivi nominativi degli allievi destinatari verrà comunicata attraverso la pubblicazione sul sito internet UILDM Sezione Mazara del Vallo: https://mazaradelvallo.uildm.org/
Il candidato che non si presenta nei termini indicati nella comunicazione si riterrà automaticamente decaduto e verrà convocato altro candidato attraverso lo scorrimento della graduatoria. In caso di rinuncia da parte degli allievi beneficiari, che dovesse verificarsi entro il raggiungimento del 30% del monte ore delle attività formative, si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

ART. 7 - IMPORTO E DURATA DELLE BORSE FORMAZIONE - LAVORO

A ciascun beneficiario sarà garantita la copertura assicurativa e verrà riconosciuto un contributo mensile lordo di € 200,00 previa presentazione dei fogli presenza vistati dal Tutor dell’azienda, coincidente con il Responsabile del Settore a cui il borsista è assegnato, nonchè tutta la documentazione progettuale che verrà fornita al momento della presa in carico. Il compenso corrisposto è proporzionale alle ore di attività svolte 20 ore settimanali (in caso di presenza inferiore al 70% del monte ore complessivo non verrà erogato alcun compenso). La Borsa Formazione - Lavoro ha una durata di 3 mesi.
Saranno giustificate e riconosciute come presenza le assenze per malattia (con presentazione di certificato medico).

ART.8 - CONDIZIONI PER LA RINUNCIA

I vincitori che non dovessero trovarsi nelle condizioni di garantire la presenza richiesta alle attività e/o di dover rinunciare alla borsa lavoro per la quale sono stati selezionati dovranno comunicarlo ai partner del progetto ORCHIDEA mediante dichiarazione da presentarsi entro e non oltre quindici giorni dalla pubblicazione della graduatoria, attraverso invio di mail all’indirizzo mail certificato Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno e/o brevi manu presso la sede di UILDM Sezione Mazara del Vallo sita in Via Madonie 1a, 91026, Mazara Del Vallo dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 in modo da rendere possibili le necessarie sostituzioni.

ART. 9 - TRATTAMENTO DEI DATI

Tutti i dati personali di cui UILDM e tutti i componenti dell’ATS vengano in possesso in occasione dell’espletamento del presente procedimento verranno trattati nel rispetto degli artt. 13 e 14 Reg. 2016/679/UE e dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003. L’Associazione UILDM Sezione di Mazara del vallo tratterà i dati personali, compresi quelli sensibili, nel rispetto della normativa vigente, garantendone protezione e riservatezza. Per dati sensibili si intendono i dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché quelli genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, quelli relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona. Il trattamento dei dati personali contenuti nel curriculum vitae (in sigla c.v.), anche sensibili, ha la finalità di mettere in contatto il candidato con gli enti/aziende aderenti alla proposta progettuale. La base giuridica del trattamento è costituita dal consenso dell'interessato (art. 6 c. 1 lett. a del Reg. 2016/679/UE). La base giuridica del trattamento dei dati sensibili è costituita dal consenso esplicito (art. 9 Reg. 2016/679/UE). È esclusa la diffusione dei dati idonei a rivelare lo stato di salute.


Mazara del Vallo, lì 01/10/2020

La Presidente
UILDM Sezione di Mazara del Vallo

Giovanna Tramonte

 

IN ALLEGATO:


icon pdf2Allegato 1 - DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL'INTERVENTO ORCHIDEA

icon pdf2MODELLO DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DELLA 445-2000

 

 



UILDM SEZIONE DI MAZARA DEL VALLO VIA DELLE MADONIE 1/A – CAP. 91026 MAZARA DEL VALLO C.F.: 91027660819 – E-MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Progetto realizzato con il finanziamento concesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l’annualità 2018

a valere sul Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel terzo settore di cui all’art. 72 del decreto legislativo n.117/2017,

Avviso 1/2018

 

ARTICOLO ESTESO PARTNER