logo ufficiale renderizzato

 

Orchidea: Organizzare e Rigenerare Contrastando gli Handicap e Includendo i Disabili ed Anziani

 

Capofila: UILDM Sezione Mazara del Vallo

Partner: Movimento Difesa del Cittadino – Legambiente Circolo Lo Jacono

 

Il progetto “ORCHIDEA” ha il duplice obiettivo di offrire al welfare l’occasione di operare un cambiamento importante dal punto di vista dei servizi socio-sanitari grazie alle attività svolte in contesti non medicalizzati per la cura e l’inserimento socio-lavorativo.

È nato da un pregresso lavoro di coprogettazione e condivisione dell’ente proponente (capofila) UILDM sezione di Mazara del Vallo e vari soggetti del mondo del sociale, delle istituzioni, della ricerca, che hanno maturato competenze nella lettura dei bisogni ed esperienze concrete con le diverse tipologie dei soggetti destinatari del progetto.

Il progetto Orchidea propone la creazione di percorsi didattici e socio-riabilitativi, formativi ed educativi rivolti a soggetti disabili del territorio, persone svantaggiate, famiglie e associazioni; la produzione agricola orientata ad offrire opportunità di integrazione ed inclusione sociale e finalizzata all’inserimento lavorativo a favore di persone che presentano forme di svantaggio psico-fisico oppure di disagio sociale con prodotti che saranno trasformati e commercializzati attraverso i canali commerciali.

Il coinvolgimento della comunità e dei destinatari diretti di progetto, sarà garantito sia grazie ai rapporti che ogni singolo partner ha maturato nel corso degli anni mediante processi di innovazione sociale sia mettendo a disposizione degli agricoltori vari strumenti di inclusione, interazione, socializzazione e formazione.

Il processo innovativo e la metodologia utilizzati offriranno opportunità professionali nuove alle persone coinvolte garantendo, contemporaneamente, alla comunità locale la possibilità di rivalutare il ruolo dell’agricoltura in termini di maggiore responsabilità nei confronti della società.

Il progetto ha la finalità di unire attività a carattere agricolo e le Cooperative Sociali che si occupano di Terzo Settore, insieme a tutte le associazioni del Terzo settore, con il proposito di generare dei benefici di utilità sociale per fasce particolari della popolazione. Un modello di intervento per l’orientamento al lavoro di soggetti in condizioni di disagio che utilizzi l’agricoltura come “medium educativo”, sperimentando in realtà territoriali e aziendali diverse percorsi di progressivo avvicinamento al lavoro e di inserimento lavorativo

Obiettivi:

  • Far partecipare le persone diversamente abili, famiglie, minori e persone in condizioni di emarginazione sociale ad esperienze di rieducazione funzionale e di lavoro all'interno di aziende agricole o di strutture che possano creare oltre che formazione didattica educativa, anche un volano occupazionale;
  • Valorizzare in modo integrato la produzione agricola e l’offerta enogastronomica dell’area di interesse, strutturando nuovi impulsi alla produzione locale e all’offerta di promo commercializzazione dei prodotti locali;
  • Creare nuovi posti di lavoro attraverso azioni di inserimento lavorativo di tutti quei soggetti che vivono situazioni di svantaggio;
  • Favorire la nascita di un modello esportabile che abbia la prerogativa di puntare allo sviluppo imprenditoriale del territorio con beneficiari persone con disabilità e, in particolar modo, a uno sviluppo cerniera fra il mondo profit e non profit. possibili effetti moltiplicatori (descrivere le possibilità di riproducibilità e di sviluppo dell’attività di riferimento e/o nel suo complesso).

 

Il progetto, a carattere nazionale, si svolgerà in tutte le regioni italiane e vedrà il coinvolgimento di 100 destinatari.

 

IN ALLEGATO

icon pdf2MODELLO D

icon pdf2MODELLO E

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.